COMUNICATO COMUNE DI RIMINI

29/05/2019

COMUNICATO COMUNE DI RIMINI
 
  •  NUOVE MODALITA’ DI VERSAMENTO DEI DIRITTI DI SEGRETERIA
  •  CHIUSURA DEL CONTO CORRENTE POSTALE N. 12326476
A tutti gli utenti.

Si comunica che dall’01/06/2019 gli importi relativi ai DIRITTI DI SEGRETERIA in materia edilizia ed urbanistica DOVRANNO ESSERE VERSATI SOLO ED ESCLUSIVAMENTE SUL C/C DI TESORERIA DELL’ENTE aperto presso UniCredit S.p.A. avente il seguente IBAN:
 
IT 63 Q 02008 24220 000102621578
 
Si chiede, pertanto, di restituire con sollecitudine i bollettini prestampati riportanti il numero di conto corrente postale n. 13917471, che non sono stati utilizzati, presso la Portineria della Sede di Via Rosaspina, n.21 – 47923 Rimini.

Inoltre si avvisa che È STATO CHIUSO IL CONTO CORRENTE POSTALE n. 12326476 (dedicato al pagamento del contributo di costruzione – oblazioni – sanzioni – monetizzazione – ritardato pagamento ed interessi) e che le somme da versarsi a tale titolo seguono le medesime modalità di pagamento dei diritti di segreteria di cui sopra.

Si raccomanda di indicare nella CAUSALE di pagamento i seguenti elementi:
- Tipologia di pagamento (esempio: diritti di segreteria, oneri di urbanizzazione primaria/secondaria, costo di costruzione, oblazione, ecc.);
- Nominativo e Codice fiscale del titolare della pratica edilizia;
- Indirizzo dell’intervento;
- Numero della pratica edilizia, ove esistente;
- Tipologia dell’intervento (esempio: ristrutturazione, sanatoria, ecc..).

Si avverte che ai sensi della risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n. 3/E del 04/01/2011, in caso di corresponsione di somme a titolo di interventi che usufruiscono di agevolazioni fiscali, gli importi a favore di questo Ente devono necessariamente essere accreditati tramite BONIFICO ORDINARIO, evitando quei
bonifici soggetti a ritenute alla fonte di cui all’art. 16 bis DPR 917/1986 (per ristrutturazione edilizia), restando comunque salvo il diritto alle spettanti detrazioni.

Si prega di prendere atto della nuova modalità di pagamento anche nell’eventualità di precedenti diverse richieste.

torna all'elenco